Amministratori di Condominio

L’amministratore di condominio è colui che si occupa della gestione dello stabile presso cui vivi ed esegue nel tuo interesse tutti gli adempimenti di legge, contabili, fiscali, tecnici, ecc. occorrenti per garantire il regolare svolgimento della vita di condominio, prestando particolare attenzione alle persone.

Entrerà in vigore il 18 giugno 2013 quanto approvato definitivamente il 20 novembre 2012 in Commissione Giustizia del Senato e pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 17 dicembre 2012 n.293, la L. n. 220 del 11/12/2012 recante “Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici” che prevede la modifica della normativa degli immobili in condominio così come disciplinata dal codice civile.

In particolare, l’intento della riforma è quello di definire un profilo più responsabile e trasparente della gestione condominiale, nell’esclusivo interesse dei condomini ed a garanzia degli interessi dei terzi, in modo che il ruolo e le funzioni dell’amministratore di condominio ne escano rafforzati. Ed è proprio a tal proposito che gli articoli 9 e 10 della suddetta legge si occupano della figura dell’amministratore di condominio e stabiliscono le regole relative alla nomina, alla revoca e agli obblighi di quest’ultimo, mentre gli articoli 1129 e 1130 del codice civile ne definiscono i poteri, le responsabilità su di esso incombenti ed i conseguenti casi di revoca per violazione dei suoi doveri.

Per maggiori informazioni sulle coperture assicurative della Responsabilità Professionale, Civile e Amministrativa delle Professioni Riconosciute chiamare il numero unico 199.232.772 altrimenti, dopo aver scaricato la  Rubrica, Prodotti & Contatti, contattate direttamente l’interno delle persone incaricate oppure inviate una mail o un fax alla persona desiderata e sarete ricontattati entro il giorno lavorativo successivo. Scarica il questionario – Modulo Proposta nell’area a sinistra “Tutti i Questionari – Liberi Professionisti“.